Movimento NOI, Fabio Gallo: non abbiamo votato Franz Caruso per pettinare bambole

Il portavoce nazionale del Movimento Civico NOI che ricopre il ruolo di maggioranza extra consiliare del Comune di Cosenza interviene a proposito delle note di stampa attraverso le quali si sostiene che non tutta la maggioranza dell’Amministrazione Caruso sarebbe d’accordo alla riapertura della circolazione veicolare di Via Riccardo Misasi e altre. “Come noto – ha reso noto Fabio Gallo – il Movimento NOI rispetta tutti e di tutti i cittadini, quando richiesto e quando è il caso, ne tutela i diritti. Nel campo della Sanità lo abbiamo dimostrato. Ma ci sono cose che devono essere lasciate non al gusto personale o alle correnti di pensiero, ma al buon senso civico. Come ad esempio la possibilità di circolare senza creare pericolosi ingorghi e strozzature stradali in centro città che finiscono per renderla pericolosa, snervante, impraticabile e, non ultimo, dannosa per la salute di tutti. Urbanisticamente la Città di Cosenza è stata letteralmente distrutta dall’amministrazione Occhiuto che, nel celebrare a parole l’Agenda 2030 in tema di sostenibilità ambientale, ha finito per trasformare la Città di Cosenza in un vero e proprio inferno. Quando un’amministrazione decide di chiudere le arterie principali che consentono alla Città di vivere, deve offrire un’alternativa, mai concepita. Per questo motivo, in attesa che ciò accada, ai cittadini va restituita una Città ospitale, efficiente e che non appaia come una cospirazione contro chi ci vive. Le strade vanno riaperte anche e soprattutto per motivi di sicurezza. Ricordiamo che in un incendio nella Città Storica morirono tre cittadini perché i mezzi di soccorso trovarono impossibile intervenire tempestivamente. Con la chiusura di tutti le strade interne potrebbe accadere ciò in tutta la Città. A chi è contrario nella maggioranza, ricordo che il Movimento NOI ha partecipato alla elezione di questa maggioranza non per pettinare le bambole ma per contribuire in maniera determinante al miglioramento dello stile di vita dei cittadini tutti. Da questo momento, tra l’altro, stiamo perdendo l’opportunità di bandi in scadenza a giorni per decine di milioni di euro. La maggioranza, infatti, dovrebbe preoccuparsi di evitare che anche solo un bando vada perso. Il Movimento NOI, sul punto – conclude Fabio Gallo – sarà molto presente e dettaglierà ai cittadini se ciò dovesse accadere, mentre attiverà la sua sorveglianza civica di maggioranza extra consiliare perché questa amministrazione non commetta gli errori che già abbiamo conosciuto con la precedente amministrazione della quale non pochi, ne hanno fatto parte”.

Ufficio Comunicazione Istituzionale
Movimento NOI – RETE UMANA
Movimento di Opinione Sociale, Culturale e Politico

Circa Redazione

Riprova

Pino Masciari: Capaci di continuare a lottare, trent’anni dopo

Capaci, trent’anni dopo. Capaci di memoria ma soprattutto di verità e resistenza. Sì, perché il …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com