Mosca: nuovo guasto alla metropolitana, 900 passeggeri bloccati

Ancora un incidente alla metropolitana di Mosca. Dopo l’incendio della scorsa settimana, che portò all’evacuazione di 4mila persone e all’intossicazione di decine di persone, stamane un treno con oltre 900 passeggeri a bordo, è rimasto bloccato per circa 50 minuti. Il blocco è avvenuto in orario di punta, in un tunnel sulla linea Serpukhovsko-Timirjazevskaja, la più nuova, costruita per il nuovo millennio. Secondo fonti ufficiali si è trattato di un guasto tecnico vicino alla stazione Boroviskaja. Due le persone ricoverate. La linea è stata ora ripristinata. Considerata la più bella del mondo, con stazioni-museo, la metro di Mosca, inaugurata nel 1935 da Stalin è la seconda più frequentata del pianeta dopo quella di Tokyo, con circa 7 milioni di passeggeri al giorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com