Morto dopo un Tso, a processo per omicidio colposo 3 agenti e un medico

Torino.  Rinviati a giudizio i tre agenti della polizia municipale e il medico psichiatra di Torino indagati per la morte di Andrea Soldi, il 45enne deceduto nell’agosto del 2015 durante un Tso.

Al processo, che si aprirà il 27 settembre, sono accusati di omicidio colposo.

‘C’è piena fiducia nell’operato della magistratura che istruirà il dibattimento ma anche nei confronti dei tre agenti intervenuti poiché si tratta di personale esperto e di grande esperienza’, ha commentato l’avvocato Gino Obert, difensore del Comune di Torino che è stato citato come responsabile civile e dei tre agenti della polizia municipale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com