Morte Castro, il presidente boliviano Morales critica le parole Trump

Il presidente boliviano Evo Morales ha criticato il presidente americano eletto Donald Trump, che ha definito il leader cubano Fidel Castro un dittatore. Lo riportano i media locali. Sabato, Trump ha definito Castro un dittatore brutale e ha promesso di garantire la liberta’ e la prosperita’ dell’isola negli anni a venire.

“Quasi l’intero mondo e’ in lutto e sta pagando un tributo di rispetto a Fidel, ma il presidente degli Stati Uniti e un gruppo di persone sta al contrario celebrando”, ha detto Morales. Cuba ha ricevuto messaggi di cordoglio da parte dei leader di tutto il mondo, anche dal presidente russo Vladimir Putin e dal presidente uscente degli Stati Uniti, Barack Obama.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com