Il presidente della commissione Parlamentare antimafia Nicola Morra a Napoli dove nella sede del Tribunale Militare ha assistito all'udienza che vede imputato per diffamazione il maresciallo dei carabinieri Paolo Conigliaro, ex comandante della stazione di Capaci (Palermo) tra il 2013 e il 2018, Napoli, 24 marzo 2021. Conigliaro, dopo aver denunciato "un sistema affaristico politico-mafioso" in seno al comune siciliano di cui propose lo scioglimento per infiltrazione mafiosa tirando in ballo anche alcuni commilitoni, è stato a sua volta denunciato e messo sotto processo per diffamazione militare. ANSA/ CIRO FUSCO

Morra, in Antimafia elenchi vaccinati in categoria ‘altro’

“Insieme al collega Paolo Lattanzio, coordinatore in Commissione antimafia del Comitato sulla prevenzione e repressione delle attività predatorie della criminalità organizzata durante l’emergenza sanitaria, avanzeremo richiesta degli elenchi dei nominativi vaccinati ricadenti nella categoria ‘altro’ che in Sicilia, Calabria, Campania e Valle d’Aosta risultano avere numeri ben maggiori rispetto alla media nazionale”. Lo dice il presidente della Commissione parlamentare antimafia, Nicola Morra.

“Auspichiamo massima collaborazione nella trasmissione dei dati alla Commissione antimafia da parte delle Istituzioni competenti”, conclude.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

TI POTREBBERO INTERESS

Circa Redazione

Riprova

Polizia, oggi 169esimo anniversario fondazione.

Oggi ricorre il 169° anniversario della fondazione della Polizia di Stato. Anni ricchi di cambiamenti, …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com