Morelli e Cirilli tra gli spettacoli al Tor Bella Monaca Arena Estiva 5/10 luglio

Estate Romana 2022 – Riaccendiamo la Città, Insieme.

TOR BELLA MONACA TEATRO FESTIVAL – ARENA ESTATE

Gli spettacoli dal 5 al 10 luglio  2022

Il progetto, promosso da Roma Capitale – Assessorato alla Cultura, è vincitore dell’Avviso Pubblico “Estate Romana  2022 ” curato dal Dipartimento Attività Culturali ed è realizzato in collaborazione con SIAE

 

E’ partita con grande slancio la stagione estiva al Teatro Tor Bella Monaca. La grande rande affluenza di pubblico ha confermato che il Tor Bella Monaca Teatro Festival si conferma una delle realtà più apprezzate dell’Estate Romana. Dal 5 luglio al 10 luglio ospiti illustri e spettacoli indimenticabili calcheranno le tavole del palco allestito nell’area esterna al teatro diretto da  Alessandro Benvenuti, direttore artistico del Teatro Tor Bella Monaca, con l’intento di sviluppare ed arricchire temi, percorsi, attenzioni e scelte che hanno caratterizzato in questi anni la  gestione del Teatro Tor Bella Monaca.

Il 5 luglio un grande omaggio a Pier Paolo Pasolini con l’adattamento di Emilio Russo con Chiara Tomei e Claudio Pellegrini. Alì dagli occhi azzurri Profezie di PierPaolo Pasolini, un testo diretto dallo stesso Russo e Monica Casadei. che firma le coreografie.  Uno dei capolavori più controversi e più visionari della letteratura poetica del 900, è la profezia poetica, onirica e mistica di Pasolini che anticipa di un trentennio l’incontro/scontro tra le culture a seguito delle grandi invasioni di massa da un sud del mondo che invade un altro sud, quello di un’Italia rurale che si atteggia a diventare industriale e cittadina. Pasolini lancia il suo sguardo lancinante su un futuro che non può ancora conoscere e non conoscerà, ma di cui vede gli indizi e li trasforma tra piétas e violenza.

Il 6 luglio è la volta di Meretrix una donna proibita. Lo spettacolo vede in scena Barbara Begala accompagnata al pianoforte dal M° Riccardo Biseo. Uno spettacolo musicale con protagoniste figure femminili appartenenti ad un mondo da sempre ai margini della società. Un mondo che però ci affascina, ci incuriosisce e ci eccita, perché proibito e che i benpensanti spiano dal buco della serratura: Il mondo della prostituta.

Giampaolo Morelli in Scomode verità è in scena l’8 luglio. Un comedy speech attraverso cui l’attore si racconta al suo pubblico: un monologo irriverente, caustico, pungente e sempre maledettamente sincero, scritto a quattro mani con Gianluca Ansanelli, che vede sul palco la presenza del M° Sergio Colicchio.

I perdenti illustri, sono loro i protagonisti dello spettacolo in scena sul palco dell’Arena Estiva al Tor Bella Monaca il 9 luglio. All’Alba Perderò, Le gesta dei fuoriclasse della sconfitta di e con Andrea Muzzi, è il titolo dello spettacolo che spiega cosa ha spinto il pugile Eric Crumble a salire sul ring 31 volte e a subire 31 ko di fila.  E perché il samoano Trevor Misapeka, 130 kg di pesantezza, ha accettato di correre contro la sua volontà (e la sua stazza) i 100 m alle Olimpiadi del 2001? E perché Giancarlo Alessandrelli, portiere di riserva della Juventus negli anni ‘70, dopo 5 anni di “onorata” panchina, scende finalmente in campo e in soli 20 minuti riesce a prendere 3 gol?

Grande attesa per il ritorno della capitale del mattatore Gabriele Cirilli in Duepuntozero (il 10 luglio), uno show che riflette su cosa vuol dire essere aggiornati, connessi, globali, veloci, e su come sopravvivere stando al passo con il tempo, tramite la continua ricerca del nuovo attraversando tutti i generi del teatro comico: dalla commedia degli equivoci al cabaret, canzoni da cantante vero, monologhi e gag irresistibili.

Non mancano interessanti laboratori e spettacoli per ragazzi.

Il 6 luglio diretto da Alioscia Viccaro c’è il Laboratorio Teatrale Estivo | Dreamin’ Molière. Per la celebrazione dei 400 anni dalla nascita di Jean-Baptiste Poquelin, noto come Molière, viene proposto un corso intensivo di recitazione con spettacolo finale, dedicato a coloro che hanno già avuto esperienze teatrali e vogliano affrontare in modo approfondito e divertente il mondo dei personaggi che popolano le opere del celebre artista francese. Mentre venerdì 8 e sabato 9 luglio ore 19 in scena uno spettacolo per i più piccoli: La Contadina furba. Una fiaba della tradizione italiana ed europea che racconta della perspicacia e furbizia di una giovane contadina la quale, grazie alle sue doti e al suo ingegno, riesce a diventare regina del regno e ad insegnare al Re che, quando l’astuzia è messa a buon fine, questa, fa apprezzare pure il vero Amore! Di Carla Marchini, con Martina Carletti, Lorenzo Branchetti, Alberto Bucco, Piercino Dequarto e Gabriele Passaro diretti da Riccardo Diana.

Teatro Tor Bella Monaca  – Arena Teatro Tor Bella Monaca

Via Bruno Cirino angolo Via Duilio Cambellotti raggiungibile con Metro C o   Linea Bus 20
Ampio parcheggio disponibile

Per informazioni e prenotazioni:
Telefono 062010579  (dalle 10:30 alle 19:30)
Messaggi whatsapp  3920650683
promozione@teatrotorbellamonaca.it

Botteghino:   dal martedì  alla domenica dalle 10,30 alle 21,30
www.teatrotorbellamonaca.it – www.teatriincomune.roma.it
Acquisto online su Vivaticket

BIGLIETTI
intero 12,00 Euro
ridotto 10,00 Euro
giovani 8,00 Euro
GIFT CARD 78,00 Euro (10 ingressi)

Circa Redazione

Riprova

Tartaglia Arte: alla Valle dei Templi di Agrigento un Giardino Sensoriale visitabile con olfatto, tatto e gusto

Coinvolgerà tutti e cinque i sensi – vista, olfatto, tatto, gusto e udito – il …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com