Monti, Roma Capitale nel Cdm. Poi inizia “missione Europa”

E’ previsto per questa mattina il secondo Consiglio dei ministri del governo Monti, ma la testa del Professore è già sulla missione europea. All’ordine del giorno c’è il decreto su Roma Capitale. Il provvedimento è scaduto oggi e la riunione dovrà confermare gli impegni presi dal precedente governo. La scelta di vice ministri e sottosegretari è stata rinviata di qualche giorno per trovare la quadra con i partiti che sorreggono l’esecutivo. Da domani inizia il tour europeo del professore. A Bruxelles il neo premier italiano incontrerà il presidente della Commissione europea Josè  Manuel Barrroso. Appuntamento poi giovedì a Strasburgo con la cancelliera tedesca Angela Merkel e il presidente francese Nicolas Sarkozy. Il 28 e 29 novembre Monti infine sarà nuovamente a Bruxelles per le riunioni dell’Eurogruppo e dell’Ecofin. La sua sarà una “missione credibilità” per ridare fiducia all’Italia.

 

Circa redazione

Riprova

Senato: in Commissione Giustizia le opposizioni abbandonano i lavoro. Il ministro Nordio scortato alla buvette

‘’Tutte le opposizioni hanno deciso di abbandonare i lavori della Commissione Giustizia del Senato che …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com