Monti: “Lotta all’evasione priorità per Governo”

“La lotta all’evasione fiscale é una priorità assoluta per il nostro Governo perché erode la legalità e mina il patto con i cittadini”. Parola del premier Mario Monti, oggi all’Aquila  per la festa di Guardia di finanza.

“In un momento di crisi in cui l’Italia è sotto osservazione dimensioni e la gravità dell’evasione fiscale costituiscono un vulnus gravissimo per il Paese, ha detto Monti sottolineando che il sommerso si attesta tra il 16,3 e il 17,5% del Pil: “quasi un quinto della ricchezza del paese”.

La Guardia di finanza è “un presidio insostituibile contro la criminalità finanziaria e un alleato preziosissimo per la lotta all’evasione fiscale”.

“La legalità è la miglior polizza di assicurazione per il futuro degli italiani: saremo intransigenti con i più forti e comprensivi con i più deboli e avremo la capacità di saper distinguere i primi dai secondi”, ha sottolineato ancora Monti.

“Una solida azione di contrasto” contro l’evasione e “un fisco più semplice” e più vicino alla gente. Sono le due “direttrici” indicate dal premier Mario Monti su cui si muove il Governo nella lotta all’evasione fiscale.”Stiamo facendo un lavoro meticoloso su due direttrici. Da un lato – dice Monti – una solida azione di contrasto agli illeciti, per intervenire in maniera strutturale sul fenomeno. Dall’altro un miglioramento del rapporto fisco-contribuenti incentrato sulla trasparenza”.

In questa città “le ferite del terremoto sono ancora visibili”, ha aggiunto il premier sottolineando tuttavia che “in questo territorio sfregiato, così come in Emilia, l’opera delle forze armate e delle forze di polizia è stata indispensabile per l’assistenza alla popolazione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com