Monti incontra Benedetto XVI: battute su crisi economica e Germania

E’ durato circa 25 minuti il primo incontro ufficiale tra Benedetto XVI e il presidente del Consiglio Mario Monti. Europa e crisi economica sono stati i temi trattati questa mattina durante l’udienza privata nella biblioteca del Pontefice. L’incontro definito ‘cordiale’ inizia dalla recente visita ufficiale del premier italiano in Germania che definisce il clima che si vive in questo momento nella patria del Pontefice “tempo brutto ma clima buono”. E riferendosi all’attuale crisi economica, Monti aggiunge: “è importante dare sin dall’inizio il segno di una certa determinazione”. Nei pensieri del Papa c’è anche l’Italia e la crisi economica che sta investendo la sua economia. “Voi avete cominciato bene in una situazione difficile e quasi insolubile”. Da quanto si sa, Benedetto XVI e il premier italiano non avrebbero fatto alcun accenno, a microfoni aperti, al pagamento dell’Ici per gli immobili di proprietà della Chiesa.

La prima visita ufficiale di Monti in Vaticano è iniziata alle 11 di questa mattina. Il premier era accompagnato, oltre che dalla moglie signora Elsa, dal ministro degli Esteri Giulio Terzi di Santagata e dal ministro per gli Affari europei Enzo Moavero. Hanno preso parte alla delegazione italiana il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Antonio Catricalà, l’ambasciatore presso la Santa Sede Francesco Maria Greco, il segretario generale di Palazzo Chigi, Manlio Strano, Federico Toniato vicesegretario generale della presidenza del Consiglio, Pasquale Terracciano, consigliere diplomatico, Eugenio Ficorilli, capo del cerimoniale e monsignor Marco Ceccarelli, consigliere ecclesiastico dell’ambasciata d’Italia presso la Santa sede.

Circa admin

Riprova

Beatrice Venezi a Cirinnà: ‘I miei valori sono Dio, Patria e Famiglia, base della società’

«Ho valori conservatori come Dio, Patria e Famiglia che sono alla base di ogni società …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com