Monti-bis. Belisario (Idv): a casa chi si serve del paese anziché servirlo

 

“Siamo arrivati ad una situazione surreale: c’è chi vorrebbe proseguire sulla strada del commissariamento del Paese, con una lista ad hoc, per mettersi in tasca una sorta di ‘card’ di privilegi a vita. Del passaggio elettorale, del diritto democratico dei cittadini di scegliere da chi essere governati, Fini-Casini-Montezemolo-i montiani del PD-Monti se ne infischiano”. A dichiararlo il capogruppo dell’Italia dei Valori in Senato, Felice Belisario, che aggiunge: “con quale coraggio, poi, molti partiti affermano che Monti è l’uomo della salvezza nazionale quando basta guardare la miseria in cui è caduta la maggioranza degli italiani a causa delle sue politiche economiche. Del resto a sostenerlo sono o i ‘doppiopetto’ di turno, a cui Monti ha elargito favori sin dal giorno del suo insediamento, o coloro che, dopo l’addio a Berlusconi, fingevano inutilmente di rifarsi una facciata da bravi politici, quando in realtà tramavano solo in attesa di questo momento. A questo incubo c’è un rimedio: un governo politico di centrosinistra, scelto dai cittadini che butti all’aria il tavolo degli inciuci e si occupi davvero degli italiani. L’IdV vuol lavorare con chi ci sta,a partire dai movimenti civici,  a questo progetto. E’ bene che, dopo che le carte sono state svelate, anche il PD si unisca a noi e faccia chiarezza tra chi al suo interno vede in Monti l’unica alternativa e chi sostiene, al contrario, che serve un programma progressista. Mandiamo a casa – conclude Belisario – una volta per tutte chi si serve del Paese anziché servirlo”.

 

 

Circa admin

Riprova

15^ Edizione Premio Letterario Letizia Isaia per autori ed editori italiani anno 2017

L’Associazione Nazionale Luci Sulla Cultura comunica che la Giuria del Premio Letterario Letizia Isaia composta …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com