Mondiale di Calcio 2018: La Francia è la regina del mondo. Croazia battuta 4 a 2

La Francia è campione del mondo. A dieci anni di distanza da Francia 1998 le Bleus fanno il bis. Allo stadio Luzhniki di Mosca l’ultimo atto di Russia 2018 non ha storia. La squadra guidata da Didier Deschamps riesca ad avere la meglio sulla Croazia alla sua prima finale di coppa del mondo di calcio.

Vince la squadra meglio attrezzata ed abituata a giocare queste partite. La Croazia esce a testa alta da questo mondiale di Russia e non potrà che continuare a migliorarsi grazie ai dei calciatori dalla classe sopraffina.

La Francia deve ringraziare i suoi fenomeni: Paul Pogba e Kylian Mbappé. Ma è soprattutto il giovane talento che porta la maglia numero 10 a mettere la parola fine alla gara. Mbappé al 69′ da fuori area porta i francesi sul 4 ad 1 con un destro chirurgico che solo i campioni sanno fare. E le Blues mettono il sigillo sul loro secondo titolo mondiale.

La reazione della Croazia non si è fatta attendere ed il secondo goal accende le speranze ma che non riescono a cambiare la partita.

La partita non inizia bene per gli uomini di Deschamps che soffrono il pressing craoto e corrono non pochi motivi. Ma alla prima occasione passano in vantaggio anche se solo grazie ad autogol di Mario Mandzukic. La risposta della Croazia non si fa attendere e dopo dieci minuti arriva il pareggio con un grande sinistro di Ivan Perisic. I francesi reagiscono timidamente ed il vantaggio arriva grazie ad un rigore realizzato da Antoine Griezmann per fallo di mano di Perisic: in questo caso l’arbitro ha dovuto consultare il Var ma nessun dubbio sul penalty. Ed ecco la ripresa con le due perle di Paul Pogba e Kylian Mbappé. La Croazia si porta sul 4 a 2 grazie ad una rete di Mandzukic. Ma la Francia è campione del mondo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com