Monaco. Uccide la compagna e si costituisce alla polizia

Si costituisce dopo aver ucciso una 27enne. Diana Paderi, originaria di Loceri, in provincia di Nuoro ma residente in Germania, è stata uccisa a coltellate dal compagno, un cittadino turco. L’uomo si è costituito ed è stato arrestato dalla Polizia. Il fatto è accaduto domenica verso le 22, durante la finale degli Europei tra Italia e Spagna. La giovane sarda viveva a Augsburg, vicino Monaco, con la sua piccola di appena tre mesi. Il compagno, preso da un raptus di gelosia, si è recato durante la partita a casa della donna e dopo un’accesa discussione, l’ha accoltellata a morte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com