Modifica delle condizioni di separazione


Una recente sentenza della Cassazione ribadisce che: ‘Perché si possa procedere ad una modifica delle condizioni economiche, stabilite in un accordo di separazione consensuale, e’ necessario che vi siano giustificati motivi o meglio che sopraggiungano fatti nuovi tali da giustificare la revisione delle condizioni. Ne discende che la domanda di revisione non può essere accolta se non viene accertato il verificarsi di circostanze nuove tali da aver modificato l’ assetto dei rapporti patrimoniali’.
Corte di Cassazione sentenza n. 8839 del 2015

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com