Modena: Anziana muore sbranata da due cani Amstaff

Una donna di 89 anni è morta sbranata da due cani di razza Amstaff dopo essere entrata per errore, in stato confusionale, nel cortile di una villetta a Sassuolo, in provincia di Modena. L’anziana, Carla Gorzanelli, abitava a pochi metri di distanza dall’abitazione dove è stata aggredita mortalmente dai due cani: secondo una prima ricostruzione l’anziana si sarebbe allontanata dalla propria casa sfuggendo alla sorveglianza della badante. L’attacco è avvenuto davanti a una bimba, figlia dei proprietari dell’abitazione, che era davanti al cancello della villa in attesa della madre. Probabilmente i due Amstaff hanno attaccato l’anziana per istinto protettivo nei confronti della bambina. Sul posto sono intervenuti la squadra mobile della Polizia, i carabinieri e la scientifica, oltre al 118 anche se l’anziana all’arrivo era già morta. . Alcune risposte alle domande sulla dinamica di quanto accaduto potrebbero arrivare dalle telecamere di videosorveglianza della villa.

Circa redazione

Riprova

Bologna, insegnante non vaccinata positiva al Covid: 300 studenti in Dad

Trecento alunni costretti alla didattica a distanza, quattro classi in quarantena e otto hanno sospeso l’attività didattica. Alla …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com