Moda: 11 mila rose bianche, così Stefano Ricci riapre la Sala Bianca di Palazzo Pitti

Stefano Ricci festeggia i suoi primi 45 anni e riapre ai défilé la Sala Bianca di Palazzo Pitti. Si torna così a sfilare in un luogo simbolo delle prime passerelle della storia della moda italiana, un luogo che fu scelto da Giovan Battista Giorgini nel 1952 per mostrare le collezioni del momento ai più importanti compratori del mondo. Oggi come allora lo stilista fiorentino Stefano Ricci presenta la sua collezione di alta moda maschile, guardando alla storia di Firenze, più volte definita ‘capitale dello stile’. Delicatamente rispettoso del luogo che lo ospita, l’allestimento della sfilata ricorda un giardino estivo, con cascate di fresche rose bianche: sono 11.000 boccioli su due pareti che fanno da sfondo. La passerella, rigorosamente bianca, è lunga 18 metri e alta 40 centimetri da terra.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com