Ministero dell’Economia alla Lega, Di Maio smentisce: ‘Miti e leggende’

Al governo si continua a discutere del ruolo di Giovanni Tria. I vicepremier Salvini e Di Maio pubblicamente lo blindano ma a microfoni spenti non risparmiano critiche nei confronti del titolare del Mef, accusato di credere poco nel progetto economico del governo. In effetti il ministro dell’Economia è stato tra i pochi a confermare alcuni dei dubbi dell’Europa e delle agenzie di rating sulla situazione economica.

Nelle ultime ore era emersa l’indiscrezione secondo cui Luigi Di Maio sarebbe stato intenzionato e disposto a concedere il Ministero dell’Economia per liberarsi di Tria, che dalla manovra economica al dl crescita passando per i truffati e il fascicolo Alitalia ha creato non pochi problemi. Decisamente più diplomatico invece Matteo Salvini che aveva deciso di difendere il ministro dell’Economia. 

“Tria da sostituire? Miti e leggende nelle ricostruzioni dei giornali, lasciamolo lavorare. La Lega potrà confermare che non ho mai proposto di sostituire Tria“, ha dichiarato Luigi Di Maio a Mattino Cinque smentendo quindi le voci di un contrasto tra il vicepremier pentastellato e il ministro dell’Economia. “Al Mef confluisce il lavoro di tutti, è un lavoro di squadra. Se dico che il governo sta lavorando bene dico che lavora bene pure Tria”.

Perché il terroir è così importante? Come si sceglie dove coltivare la mela, uno dei frutti più popolari d’Europa? Vedi altro 

Continua su: https://newsmondo.it/dichiarazioni-di-di-maio-su-tria/economia/?utm_source=newsmondo&utm_medium=push&utm_campaign=OneSignal&refresh_ce

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com