Milano, spunta un vecchio fascicolo Br

MILANO. Documenti ritenuti degli originali delle Brigate Rosse sono venuti alla luce durante alcuni lavori di ristrutturazione all’interno dell’ospedale Policlinico, a Milano. Il ritrovamento è avvenuto alcuni giorni fa ma la notizia era stata tenuta segreta. I documenti sono originali, non si tratta di fotocopie, e farebbero ipotizzare la presenza di un ‘covo’ all’interno dell’ospedale. Una sorta di ‘brigata ospedaliera’ che potrebbe avere avuto un ruolo in alcune azioni di fuoco, come ad esempio nel 1975 quando venne gambizzato, nel suo studio, il deputato Dc Massimo De Carolis. In quell’occasione gli era stato preso il tesserino. L’oggetto è stato ritrovato tra i documenti emersi in ospedale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com