Milano. In manette il presunto omicida dell’orefice Veronesi, sarà estradato dopo Pasqua

È stato arrestato, il presunto killer dell’omicidio di Giovanni Veronesi, il 74enne orefice, ucciso a Milano il 21 marzo scorso all’interno del suo negozio. L’omicida, Ivan Gallo, sarebbe un impiantista, incensurato e attualmente disoccupato, che aveva installato il sistema di allarme nel negozio della vittima e che era stato immortalato dalle telecamere di sicurezza della zona. L’uomo è stato catturato in Spagna e sarà estradato dopo Pasqua. Sono questi i tempi indicati dagli inquirenti che contano di interrogare Gallo subito dopo la sua estradizione. I militari hanno recuperato anche gran parte dei gioielli che erano stato rubati.

Circa Piera Toppi

Riprova

‘Ndrangheta: sequestrato 1 mln a figlio boss cosca Villa San Giovanni

Sarebbe la ‘lunga mano’ che agirebbe per conto del padre, condannato nel 2020 in Appello …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com