Milano chiude in positivo. Spread sotto i 410 punti

Seduta positiva per la Borsa di Milano con l’indice Ftse Mib in crescita a + 1,76%. Anche le piazze del vecchio continente girano tutte in positivo grazie anche agli annuncia sulla riqualificazione del debito greco. Londra segna +0,94%, Francoforte +0,50%, Parigi +0,51% e Amsterdam +0,85%. Milano va su grazie ai forti acquisti sui titoli bancari: Monte dei Paschi di Siena ha chiuso in rialzo del 14,04%, Unicredit del 10,44%,. Nelle ore in cui il mercato si attende un accordo sulla ristrutturazione del debito greco e gli spread rispetto alla Germania dei titoli di Stato dei Paesi finora sotto l’attacco della speculazione scendono significativamente, molto bene anche Ubi (+5,89%), Mediobanca (+5,49%) e Intesa San Paolo (+5,43%). Limatura (-0,59%) per i diritti sull’aumento di capitale Unicredit, che hanno chiuso gli scambi a un prezzo di 2,71 euro.

Buone notizie per il differenziale tra Btp e Bund tedeschi. Piazza Affari chiude con uno spread sotto i 410 punti in linea con una giornata molto positiva per Piazza Affari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com