Milan-Lazio 3-1

Sono Milan e Napoli a proporsi come alternativa alla Juve e alla Roma, dominatrici degli anticipi della serie A. La prima di campionato fornisce i primi responsi e i rossoneri , che battono agevolmente la Lazio 3-1, rispondono allo squillo delle due favorite con un successo che esalta i tifosi e deprime i biancazzurri che sbagliano un rigore con Candreva. Pippo Inzaghi bagna il suo esordio con un 3-1 che il Milan assesta a una Lazio bene organizzata ma rivedibile in difesa, con De Vrij che si fa beffare da El Shaaravy sul primo gol di Honda. Un Milan in divenire, che attende Torres, ha cuore e polmoni e sfrutta meglio le occasioni di gioco. Candreva sbaglia il rigore del possibile 3-2 ma i rossoneri con Bonera, Menez e il ‘Faraone’ dimostrano di essere altra cosa rispetto all’altro anno. Senza Balotelli il gruppo sembra piu’ compatto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com