Migranti: Ungheria, trovati 33 siriani nascosti su un camion italiano

Trentatré siriani sono stati trovati nascosti a bordo di un camion nei pressi di Budapest. Il mezzo, guidato da un italiano, era diretto in Germania. Lo riferisce la polizia ungherese sul suo sito. L’uomo, di 52 anni, è stato intercettato nei pressi del lago di Balaton. Attualmente l’ambasciata italiana sta facendo verifiche. L’accusa per la polizia ungherese è di traffico di esseri umani, mentre l’uomo sostiene, secondo Sky, di aver raccolto i profughi infreddoliti. C’erano anche due donne siriane a bordo del furgone, riferisce la polizia, che ha diffuso un video che mostra l’uomo in manette. Il mezzo, su cui erano stipati 33 migranti, è un Fiat Ducato di colore rosso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com