Migranti: rissa in centro accoglienza nel Senese, un arresto

E’ stato arrestato la scorsa notte e trasferito nel carcere di Santo Spirito di Siena l’uomo che nella serata di ieri ha accoltellato e ferito ad una mano un 22enne ospite del centro di accoglienza Cas di Abbadia San Salvatore, nel Senese. L’aggressione, secondo quanto ricostruito dai carabinieri, e’ avvenuta all’interno del centro e a causarla sarebbe stato un 33enne richiedente asilo, anch’egli ospite della stessa struttura, che ha tentato di colpire al volto con una coltellata il 22enne che per ripararsi ha usato le mani.

Subito dopo averlo colpito ha sfondato una finestra con un pugno e ha utilizzato una grossa scheggia di vetro per minacciare tutti gli altri migranti che hanno richiesto l’intervento dei carabinieri. Dopo l’arrivo dei militari e’ stato ristabilito l’ordine all’interno del centro e sono iniziati gli interrogatori per ricostruire la dinamica dei fatti. Il 33enne, non nuovo ad episodi del genere, e gia’ in passato allontanato da altre strutture di accoglienza, fanno sapere gli investigatori, e’ stato portato in carcere a disposizione della procura della Repubblica presso il tribunale di Siena.

Circa redazione

Riprova

Meteo: tornano le temperature pazze, mite in quota, gelate in pianura

INVERSIONI TERMICHE NOTEVOLI: l’aria fredda arrivata nelle ultime ore ha fatto precipitare i termometri di …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com