Migranti: Procura Agrigento ordina sequestro Open Arms e sbarco tutte le persone a bordo

Il Procuratore capo di Agrigento, Luigi Patronaggio, ha disposto il sequestro della Open Arms, ferma davanti a Lampedusa, e l’evacuazione immediata dei profughi a bordo. La decisione e’ stata presa dopo una visita del magistrato a bordo della nave. A questo punto non e’ chiaro se i migranti saranno poi trasferiti in Spagna con l’unita’ militare che il governo di Madrid aveva deciso di inviare per prendere a bordo le quasi cento persone che ancora si trovano sulla nave della Ong.

Dalle 8 di questa mattina sono complessivamente 17 i migranti che hanno gia’ lasciato la Open Arms: prima uno di si e’ tuffato in mare cercando di raggiungere a nuoto Lampedusa, poi altri 9 e ancora altri 5, tutti recuperati da mezzi navali della Guardia costiera e della Guardia di Finanza e, quindi, portati a terra. A questo punto l’iniziativa spagnola potrebbe rivelarsi inutile perche’ con il sequestro della nave tutti migranti saranno trasferiti a Lampedusa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com