Michael Douglas racconta, “Il mio cancro alla gola causato da sesso orale”

L’attore e produttore cinematografico statunitense Michael Douglas, in un’intervista rilasciata al Guardian, ha rivelato che la causa del suo cancro alla gola, non è da attribuire al fumo e alcool, ma alla sua vita sessuale.  “Senza voler entrare troppo nei dettagli, questo tipo di cancro è causato dall’Hpv (papilloma virus umano), che di fatto è causato dal cunnilinguo”. “Sì, è una malattia sessualmente trasmissibile a causare il cancro – ha sottolineato l’attore al giornalista rimasto interdetto – e se ce l’hai, il cunnilinguo è anche la cura migliore”. La star hollywoodiana, rivelò nel 2010 di essere malato ed è riuscito a debellare il cancro con cicli di chemioterapia e radioterapia. “Devo sottopormi a regolari controlli, ora ogni sei mesi – ha precisato – ma da oltre due anni è tutto normale. E questo tipo di cancro, nel 95% dei casi non ritorna”.

Circa redazione

Riprova

Dpcm: il governo lima la bozza, la parola passa alle Regioni

Prosegue dopo la riunione del Consiglio dei ministri il lavoro sulla bozza del dpcm con …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com