Miami. Stanotte Fognini sfida Nadal

Soffre, si arrabbia, ma dopo un set e mezzo complicato Fabio Fognini si scioglie e domina contro lo spagnolo Bautista Agut staccando il pass per gli ottavi di finale dove incontrerà Rafa Nadal che ieri ha demolino Istomin.

Partita difficile, sulla carta quasi impossibile come conferma il fatto che il tennista ligure non sia mai riuscito a battere il campione spagnolo. Ma c’è l’ultimo precedente, quello di Pechino, che lascia ben sperare dal momento che allora Fognini mise a dura prova Nadal.

Tornando alla partita di ieri, sotto di un set, “Fogna”, dopo un break e controbreak, riesce a strappare il servizio allo spagnolo  nel quinto gioco della seconda partita. Da qui il match non ha più storia. Fognuini sale in cattedra e vola agli ottavi.

Nadal ha spazzato via Istomin con un netto 6 1 – 6 0. Vittorie facili per Berdych, Wawrinka e Isner. Menter Dolgpopolov avanza col brivido contro il serbo Lajovic.

Tra le donne soffrono ma vincono anche la Sharapova contro la Flipkens e la Radwanska contro la Svitolina. Eliminata Venus Williams, Serena vince facile con la Vandeweghe così come la Li Na. Sotto di un set, Petra Kvitova sfrutta il blackout della Ivanovic che si becca un doppio 6 0. Incredibile Wozniachi che, dopo aver eliminato la Stephens, elimina con lo stesso identico parziale, 6 1 – 6 0, la Lepchenko.

Queste le sfide di oggi: Ferrer vs Nishikori, Robredo vs Djokovic, Wawrinka vs Dolgopolov, Raonic vs Becker, Murray vs Tsonga, Isner vs Berdych, Federer vs Gasquet, Nadal vs Fognini.

Tra le donne: Sharapova vs Kvitova, S. Williams vs Kerber.

SEBASTIANO BORZELLINO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com