Meteo: VERSO IL PICCO della CANICOLA AFRICANA, poi SMORZAMENTO

L’anticiclone africano che sta portando condizioni climatiche canicolari sulle regioni meridionalista ha raggiunto il culmine a metà settimana al Sud, con temperature massime proiettate anche oltre i 40°C su alcune zone si Puglia, Calabria, Lucania e Sicilia. Nei prossimi giorni però, ed in particolare nel weekend, si assisterà ad un discreto ridimensionamento del caldo, grazie al ritiro della cupola africana verso i suoi luoghi di origine. Rimarrà il caldo ed anche piuttosto intenso, ma rispetto al clima infuocato degli ultimi giorni sarà tutta un’altra cosa. Attenzione sempre all’afa, piuttosto intensa nelle ore serali soprattutto sui grandi centri urbani e lungo i litorali. Ma vediamo più nel dettaglio come si comporteranno le temperature:

VENERDÌ si perderanno 3 o 4°C al Sud peninsulare, dove le massime non oltre i 38/40°C su Salento, Cosentino, Crotonese, 40/41°C ancora possibili sulle zone interne della Sicilia orientale. Clima decisamente più sopportabile sul resto d’Italia con massime sui 30/33°C al Centro-Nord.

SABATO ancora qualche grado in meno al Sud per l’ingresso di correnti meno calde dai quadranti settentrionali e massime fino a 36/38°C su Materano, Cosentino e Crotonese, resta infuocata la Sicilia con picchi di 40/42°C sulle zone interne del versante ionico. Stabili o in locale lieve aumento le temperature al centro-Nord.

DOMENICA saliranno leggermente le temperature al Centro-Nord dove comincerà a fare piuttosto caldo con massime anche sui 33/34°C, molto caldo in Sardegna con picchi di 36/37°C ad ovest, ulteriore lieve abbassamento invece al Sud, non oltre i 36°C su Foggiano e Materano, 36/38°C sulla Sicilia interna, inferiori sul resto del Meridione.

Possibile ripresa del caldo dall’inizio della settimana su tutta Italia, con i valori più elevati che anche in questa occasione si raggiungeranno al Sud.


Circa Redazione

Riprova

A volte ritornano: ‘Domenico Arcuri rientra a Palazzo Chigi’

Domenico Arcuri, ex commissario per l’emergenza Covid durante il governo Conte bis, è stato sostituito …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com