METEO. TEMPORALI in intensificazione, fenomeni anche VIOLENTI nelle prossime ore

Un impulso di instabilità si sta muovendo dalla Francia verso le Alpi e nel corso del mattino i primi temporali hanno già fatto la loro comparsa sulle Alpi piemontesi occidentali e in Valle d’Aosta, localmente già di forte intensità. Si sono invece esauriti i temporali notturni estesisi dai settori alpini occidentali a quelli orientali, dove hanno indugiato fino ad inizio mattinata. Nel corso delle prossime ore si andrà comunque verso una generale intensificazione delle precipitazioni, spesso temporalesche, in estensione dalle Alpi occidentali a quelle orientali e con locale coinvolgimento di parte delle aree di pianura. Ecco i dettagli:

TEMPORALI PROSSIME ORE. Il nuovo impulso di instabilità raggiunge le Alpi occidentali attivando rovesci e temporali soprattutto dal pomeriggio su Valle d’Aosta e alto Piemonte, in estensione a rilievi lombardi. Attesi temporali localmente forti e accompagnati da grandine sul Verbano, con sconfinamenti alle pianure dell’alto Piemonte e della Lombardia nordoccidentale. Tra pomeriggio e sera alcuni temporali in formazione anche sulla pianura veneta, diretti verso pedemontane, Prealpi, Alpi e Friuli VG, più intensi su Carnia e Prealpi Giulie, più isolati su Trentino e Alto Adige. Nella notte precipitazioni in graduale attenuazione.

Circa Redazione

Riprova

Pedopornografia: maxi operazione Procura di Napoli, perquisite 26 persone

Su delega della Procura della Repubblica di Napoli e nel rispetto della presunzione di non …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com