Meteo: CALDO in NUOVA INTENSIFICAZIONE nei prossimi giorni

Il nocciolo di bassa pressione che si è portato dall’Europa centrale sull’Italia è alimentato da aria più fresca proveniente dai quadranti settentrionali che affluiscono sulle nostre regioni centro-meridionali. Determinano un calo delle temperature nel weekend, riportando la colonnina su valori più che gradevoli, mentre al Nord e sulle regioni centro-settentrionali tirreniche si andrà verso un recupero delle temperature con valori massimi che comunque non supereranno i 35°C sulla Val Padana. Con la nuova settimana  il graduale rinforzo dell’anticiclone favorirà un aumento delle temperature anche al Sud e dopo la metà della settimana comincerà ad avvertirsi anche l’influenza dell’anticiclone africano, responsabile quindi di un ulteriore generale incremento termico. Nel dettaglio:

TEMPERATURE MARTEDÌ. Stabili aumento le temperature al Nord, mentre aumentano ancora al Centro-Sud, seppur leggermente, portandosi fin verso i 34°C sulle zone interne della Toscana e della Sardegna.

T

TEMPERATURE MERCOLEDÌ. Ancora poche variazioni al Nord con massime sui 34/35°C in Val Padana, mentre salgono ulteriormente al Sud con punte di 32/33°C su Campania, Puglia, Calabria ionica e Sicilia interna.

TENDENZA SUCCESSIVA. Ulteriore aumento delle temperature dapprima sulle isole maggiori, poi sul finire della settimana su tutta Italia con caldo che potrebbe farsi anche intenso e punte diffusamente superiori ai 35°C. Da confermare.




Circa Redazione

Riprova

Pordenone, festa in discoteca con 300 persone: chiuso locale per 75 giorni

Il ‘Papi beach’ di Roveredo in Piano, in provincia di Pordenone, in seguito a una …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com