Manifestazione metalmeccanici indetta da Fim-Fiom-Cgil davanti ad Assolombarda - Milano 1 novembre 2020 Ansa/Matteo Corner

Metalmeccanici: Federmeccanica propone aumento 65 euro

Federmeccanica e Assistal hanno presentato ai sindacati dei metalmeccanici Fim, Fiom e Uilm, alla ripresa del confronto, la nuova proposta “organica” sul rinnovo del contratto nazionale che per il trattamento retributivo complessivo prevede un aumento pari a 65 euro totali a regime per il periodo 2021-2023; insieme ad altre voci, i lavoratori senza premi di risultato o altri trattamenti economici collettivi aziendali potranno percepire fino a circa 85 euro nel 2023.

Circa Redazione

Riprova

Decreto Ristori 5 a fine mese, bonus 1000 euro partite Iva si allarga

Ulteriori 26 settimane di cassa integrazione, blocco selettivo dei licenziamenti ed altri 10-15 miliardi di …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com