Messico, crolla ponte durante passaggio metro: almeno 15 morti

Incidente avvenuto nella notte sulla linea 12 della metropolitana di Città del Messico. Un convoglio in transito è precipitato in seguito al crollo di in ponte tra le stazioni di Olivos e Tezonco. Lo riferiscono i media locali, tra cui Milenio. Sono in corso le operazioni di soccorso. Il direttore della Protezione civile di Città del Messico, Myriam Urzúa, ha confermato la morte di 13 persone e la presenza di almeno 70 feriti.

La sindaca di Città del Messico Claudia Sheinbaum si sta recando sul posto per verificare i danni. Attraverso i social network diverse persone hanno chiesto di condividere l’immagine dei loro parenti, in viaggio sulla Linea 12 della metropolitana, per sapere dove si trovano e se verranno inviati agli ospedali autorizzati dalle autorità della capitale.L’incidente è avvenuto intorno alle 22.20 locali. Le telecamere del C5 di Città del Messico hanno catturato il momento esatto in cui la struttura dei vagoni della linea 12 e la metropolitana è caduta in direzione viale Tláhuac. Solo lo scorso gennaio il senatore del PVEM, Raúl Bolaños-Cacho Cué, aveva invitato il governo di Città del Messico e il sistema di trasporto collettivo della metropolitana a effettuare una valutazione completa, tecnica e amministrativa delle strutture di tutte le linee della metro per evitare futuri incidenti come quello avvenuto il 9 gennaio quando era scoppiato un incendio. Attualmente, la metropolitana di Città del Messico ha 195 stazioni su 12 linee.

Circa redazione

Riprova

Governo, Renzi: “Complottismo è malattia, Draghi migliore di Conte”

Nessuna operazione men che mai segreta: ho lavorato alla luce del sole perche’ pensavo che …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com