Messi choc: addio al Barcellona: “Costretti a separarci”

Lionel Messi rompe con il Barcellona e termina ufficialmente la sua esperienza con il club spagnolo. Un addio clamoroso e sofferto: il rinnovo del contratto con la Pulce era ad un passo dalla definizione quando è scoppiata la bomba “a causa di ostacoli economici e strutturali”. L’annuncio ufficiale della rottura tra il campione argentino ed il Barça arriva direttamente dal club blaugrana, che in un comunicato annuncia la rottura con il 5 volte pallone d’oro. “Nonostante sia stato raggiunto un accordo tra FC Barcelona e Leo Messi e con la chiara intenzione di entrambe le parti di firmare oggi un nuovo contratto, non può essere formalizzato a causa di ostacoli economici e strutturali (regolamento spagnolo LaLiga). Data questa situazione, Lionel Messi non continuerà ad essere legato all’FC Barcelona. Entrambe le parti sono profondamente dispiaciute che i desideri sia del giocatore che del club non possano essere finalmente esauditi. Il Barça ringrazia con tutto il cuore il contributo del giocatore alla valorizzazione dell’istituzione e gli augura il meglio nella sua vita personale e professionale”.

Più che uno choc per il popolo del calcio mondiale che si chiede dove giocherà ora l’ormai ex numero 10 del Barcellona. Le candidate più accreditate sono sempre le stesse perché sono le uniche che possono permettersi uno stipendio d’oro per la Pulce: il Manchester City di Guardiola e il ricchissimo PSG.

Restano solo delle suggestioni e sogni le notizie che accosterebbero Leo Messi all’Inter mentre le ipotesi Inter che circolano sui social nelle ultime ore sono solo suggestioni

Circa redazione

Riprova

Catania, auto storiche: via a Raid dell’Etna 2021

Passione per i motori, adrenalina, cultura, turismo e promozione del territorio. Nel 2021 riparte il …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com