Merkel: Grecia resti nell’euro. Samaras: Rispetteremo gli impegni

“Vorrei che la Grecia restasse nell’Eurozona”. E’ l’auspicio di Angela Merkel dopo il faccia a faccia con il primo ministro greco Antonis Samaras. La cancelliera tedesca ripete con forza ad Atene di rispettare gli impegni assunti con l’Eurozona per uscire dalla crisi economica. “Sono convinta che il governo greco farà il possibile per risolvere i problemi. L’incontro di oggi – ha spiegato il numero uno del governo tedesco – è stato un buon inizio ma tanto resta ancora da fare. Dobbiamo lavorare perché alla fine le realtà dei cittadini in Grecia e Germania siano uguali: non ci siamo ancora riusciti ma speriamo sia l’inizio”. La Cancelliera, in conferenza stampa, ha precisato che la Germania “non darà un giudizio anticipato ma aspetterà un’attendibile evidenza, che per me è rappresentata dal rapporto della Troika”. Con il presidente francese Francois Hollande, “siamo d’accordo che vogliamo che Atene resti nell’Eurozona ma allo stesso tempo che rispetti gli impegni”. Samaras incassa un mezzo successo e promette di rispettare gli impegni assunti. “Non abbiamo chiesto più aiuti ma più tempo per respirare. Il rapporto della Troika dimostrerà che il nostro governo otterrà risultati velocemente”. Dopo l’incontro di oggi con Angela Merkel, il premier greco è atteso domani a Parigi per un colloqui con il presidente francese Hollande.

Circa admin

Riprova

Movimento NOI, Calabria: uno scandalo la gestione dei Fondi Europei. La Politica ascolti i competenti.

Oggi è palesato lo scandalo dei Fondi Europei che ripete la solita filastrocca della nostra Regione Calabria e di …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com