Merkel: d’accordo con Conte, solidarietà

 “Voi sapete che io non credo che si dovrebbe avere una garanzia comune dei debiti e perciò respingiamo gli eurobond”, anche se ci sono altre ‘buone soluzioni’: lo ha detto la cancelliera tedesca, Angela Merkel, rispondendo a una domanda sulla richiesta di Conte, aggiungendo: “Ho parlato con Giuseppe Conte e siamo d’accordo sul fatto che serve con urgenza solidarietà in Europa in una delle ore più difficili, se non la più difficile. E la Germania è pronta per la solidarietà”.

  “Siamo anche d’accordo sul fatto che ci debba essere un programma congiunturale Ue dopo la crisi”, ha detto ancora Merkel, parlando degli strumenti sul tavolo dell’eurogruppo. La cancelliera ha sottolineato che si tratta di “un programma di ricostruzione o di ripresa, nel segno dell’economia” e della tutela “dei posti di lavoro”. “Anche la Germania parteciperà a questo”, ha affermato. Merkel ha parlato comunque di “molti miliardi di euro”in gioco; fra il Mes, Bei e programma Sure ci sarebbero “forti somme per superare la crisi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com