Mercoledì da leoni !Real – Borussia e Psg – Chelsea

Dopo il doppio pareggio di ieri sera tra Barcellona e Atletico Madrid e tra Manchester United e Bayern Monaco, stasera la Champions regala altre due grandi sfide. Partiamo da Madrid dove stasera va in scena il revival della semifinale dell’anno scorso tra Real Madrid e Borussia Dortmund. L’anno scorso i gialloneri sorpreso i ragazzi di Mourinho con una gara perfetta in terra tedesca schiantando il Real per 4 a 1 grazie a un super Lewandowski, autore di un poker da urlo. Oggi il polacco sarà assente per squalifica e ciò va a complicare i piani di Jurgen Klopp che deve già fare i conti con la grande voglia di rivincita di Ronaldo e soci. Proprio CR 7 ha fatto tremare i suoi tifosi sabato toccandosi il ginocchio ma per l’asso portoghese non ci saranno problemi e scenderà regolarmente in campo, determinato più che mai a trascinare i suoi verso la semifinale. L’altra portata del menù di Champions prevede un prelibato Psg – Chelsea con la sfida nella sfida tra due amici – nemici e cioè Zlatan Ibrahimovic e Josè Mourinho, compagni di vittorie ai tempi dell’Inter. I due ieri in conferenza hanno espresso reciproche parole di stima, ma stasera il campo li metterà di fronte. Mourinho, re della dialettica, ieri si è reso protagonista di un botta e risposta con Laurent Blanc definendo la Ligue 1 “poco stimolante” visto il dominio senza storia dei parigini a cui per un periodo ha potuto tenere testa solo il Monaco. “Un po’ quello che succedeva in Spagna quando c’era lui con Real e Barca” ha risposto Blanc. L’allenatore portoghese che insegue la terza Champions con tre squadre diverse, dopo averla conquistata con Porto e Inter, in conferenza si è schermito e anzi ha caricato di responsabilità il Psg affermando: <<A questo livello della competizione  la differenza non la fa l’esperienza della squadra, ma quella dei singoli giocatori. Se prendiamo i singoli, anche noi abbiamo gente senza esperienza ma nel Psg ci sono Thiago Motta, Thiago Silva, Ibrahimovic, Cavani, Lavezzi. Pertanto sono dell’idea che il Psg sia il favorito di questa sfida>>. Questo il Mourinho pensiero, ma conoscendolo il “vate” di Setubal il Chelsea stasera non parte né sfavorito né tanto meno battuto in partenza.

Sebastiano Borzellino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com