Mercati positivi con Napolitano- bis: Milano vola in apertura

La rielezione di Napolitano fa bene ai mercati. Complice anche il buon andamento di Tokyo con il  via libera del G20 all’allentamento monetario della Banca del Giappone, le borse aprono in positivo con l’indice d’area Stoxx 600 che guadagna oltre tre quarti di punto. Milano apre a +2% e lo spread scende a 279. Tra le Piazze bene anche Madrid.

Lo spread tra il Btp e il Bund tedesco risale a 288 punti base, col tasso sul decennale del Tesoro al 4,14%.

Cala al minimo storico il rendimento del Btp a due anni sul mercato secondario. Il tasso scende all’1,267%.

Il calo dello yen, con il via libera del G20 finanziario all’allentamento monetario (Qqe) della Bank of Japan, porta l’euforia sulla Borsa di Tokyo che termina gli scambi a +1,89%, vicino ai massimi degli ultimi 5 anni. L’indice Nikkei, dopo un massimo infraday di 13.611,58 (al top da giugno 2008), si attesta a quota 13.568,37. Il G20 ha riconosciuto che le mosse della BoJ rientrano nell’ambito degli sforzi per battere la deflazione cronica e per sostenere l’economia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com