Mentana: “Se Mediaset compra La7 lascio la rete televisiva”

 

“Mediaset compra La7? Solo un’offerta di disturbo. Ma quando cambia l’editore è inutile gridare al lupo. Fosse Mediaset lascerei: ne bis in idem”. Enrico Mentana, direttore del tg de La7, affida a un ‘tweet’ il suo commento sulla manifestazione di interesse avanzata dal gruppo televisivo della famiglia Berlusconi. Mitraglietta proprio non vuole riavere l’ex presidente del consiglio come editore. Già hanno lavorato assieme negli anni e il loro rapporto si è rotto in malo modo. E il giornalista alla vigilia delle elezioni politiche non è pronto a prendere ordini dal suo vecchio datore di lavoro. Per ora il Biscone non ha ancora fatto alcuna offerta ufficiale per comprare gli asset televisivi di Telecom Italia Media. Si tratterebbe solo di una manifestazione di interesse, ancora da formalizzare, ma che ha messo in fibrillazione il mondo dell’informazione televisiva italiana. Ci sarebbe il rischio di aumentare il peso ‘politico’ nei media italiani della famiglia Berlusconi in piena campagna elettorale. Una ‘mossa’ che non piace al direttore del tg de La7. Per ora siamo alle schermaglie iniziali. Basta aspettare pochi altri giorni e si capirà cosa succederà nel mondo dell’informazione televisiva italiana: il 24 settembre è la data ultima per la presentazione delle offerte e solo allora si conosceranno le reali intenzioni di Mediaset.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com