La delegazione del GRUPPO PARLAMENTARE “FRATELLI D’ITALIA” DEL SENATO DELLA REPUBBLICA E DELLA CAMERA DEI DEPUTATI,in occasione delle consultazioni (foto di Francesco Ammendola - Ufficio per la Stampa e la Comunicazione della Presidenza della Repubblica)

Meloni, Pd e aumento delle tasse sulla casa

«Nelle sue raccomandazioni all’Italia la Commissione europea conferma che la riforma del catasto, prevista dal governo Draghi nella delega fiscale, serve ad aumentare la pressione fiscale sugli immobili». Giorgia Meloni torna a parlare della riforma del catasto  e dell’aumento delle tasse sulla casa. «Inequivocabili – si legge in una nota – le parole del commissario Ue all’Economia Gentiloni: “Nelle nostre raccomandazioni chiediamo di aggiornare i valori catastali agli attuali valori di mercato”».

«È la prova provata – prosegue Giorgia Meloni – di quello che Fratelli d’Italia sostiene da tempo: l’obiettivo del Pd e della sinistra è aumentare le tasse sulla casa. Noi l’abbiamo denunciato documenti alla mano fin dall’inizio e l’abbiamo detto chiaramente in aula al presidente Draghi, ma siamo stati accusati di dire menzogne e falsità». La leader di Fratelli d’Italia aggiunge: «Avevamo ragione noi e quello che dice oggi Bruxelles ne è la conferma. Fratelli d’Italia continuerà la sua battaglia, in Parlamento e in ogni sede, per sventare questo ennesimo tentativo di aumentare le tasse. Giù le mani dalla casa degli italiani».

Circa Redazione

Riprova

Sicilia, Attacco hacker al comune di Palermo, Csa-Cisal: “Rubati i dati dei lavoratori, pronte le richieste di risarcimento danni”

“I dati sensibili di migliaia di dipendenti del comune di Palermo sono finiti sul dark …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com