Meloni: ‘Il rdc va abolito’

“La posizione di Fratelli d’Italia sul reddito di cittadinanza è nota. Rivendico che siamo l’unico partito in Parlamento che non ha mai votato né per istituire né per difendere il reddito di cittadinanza. Io ritengo che il reddito di cittadinanza sia una misura sbagliata sul piano culturale“, Giorgia Meloni ha ribadito la contrarietà sostanziale alla misura grillina in un video messaggio agli ‘Stati generali dei consulenti del lavoro’:  “Uno Stato giusto non dà 780 euro a un ragazzo di 20 anni, in buona salute, che sta a casa; e 270 euro a un invalido e una pensione di 500 euro a un anziano”, ha attaccato Giorgia Meloni. Che ha proseguito: “A quel ragazzo a cui lo Stato dà 780 euro e dice ‘stai a casa che non mi servi’ si offre un messaggio altamente diseducativo: perché qualsiasi lavoro invece dà dignità e ti fa partecipare alla crescita della comunità.  Il reddito di cittadinanza è una misura da abolire, per poi distinguere due piani: aumentare i livelli di assistenzialismo delle persone in difficoltà come gli invalidi; e dall’altro lato vanno messi incentivi all’assunzione delle persone in grado di lavorare”. 

Circa Redazione

Riprova

Ministero del Lavoro: ‘Interventi e misure di contrasto alla povertà lavorativa in Italia’

In una conferenza stampa tenuta Il 18 gennaio, il ministro Andrea Orlando e Andrea Garnero …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com