Medioriente, a Gaza 24 morti fra cui 9 bambini, in Israele 6 feriti

È salito a 24 morti, compresi nove bambini, il bilancio delle vittime nella Striscia di Gaza da ieri sera, la maggior parte in attacchi israeliani. Queste vittime si aggiungono agli oltre 700 palestinesi rimasti feriti negli scontri con le forze di sicurezza israeliane a Gerusalemme e in Cisgiordania nelle ultime 24 ore, circa 500 dei quali sono stati curati in ospedali. Per quanto riguarda Israele, l’esercito ha riferito di sei civili rimasti feriti dal lancio di un razzo martedì mattina ad Ashkelon, che ha colpito un condominio.

Le autorità sanitarie di Gaza riferiscono che almeno 12 degli oltre 20 morti sono attribuiti a raid aerei e 7 sono membri di una singola famiglia, fra cui 3 bambini, morti in una misteriosa esplosione nella città di Beit Hanoun nel nord della Striscia. Non è chiaro se l’esplosione sia stata causata da un raid aereo israeliano o da un razzo vagante. Oltre 100 gli abitanti di Gaza rimasti feriti nei raid, riferisce ancora il ministero della Sanità della Striscia.

Secondo quanto riferiscono i media locali, un attacco israeliano condotto con un drone ha ucciso un uomo nella città meridionale di Gaza di Khan Younis nelle prime ore di martedì. Ministero della Sanità di Gaza e servizi di soccorso riferiscono inoltre di un altro raid in cui una donna e due uomini sono stati uccisi quando un missile ha colpito i piani superiori di un condominio nel campo rifugiati di Shati, alle porte di Gaza City. L’ala armata di Hamas ha riferito di avere intensificato il lancio di razzi a seguito del raid aereo su questa casa. L’esercito di Israele ha riferito di avere effettuato decine di attacchi aerei su Gaza da ieri sera, sostenendo di aver preso di mira installazioni militari e membri del gruppo: dice di avere colpito un tunnel di Hamas, lanciarazzi e almeno otto militanti. Decine di razzi sono stati intercettati dal sistema di difesa missilistico Iron Dome, ma uno è atterrato vicino a una casa alla periferia di Gerusalemme, causando lievi danni alla struttura e scatenando un incendio di cespugli vicino. Inoltre nel sud di Israele un uomo israeliano è rimasto lievemente ferito dopo che un missile ha colpito un veicolo.

Circa redazione

Riprova

Droga: smantellato cartello narcos con il Perù, 15 arresti

Smantellano dai carabinieri un cartello di trafficanti di droga che operava nella Capitale. 15 gli …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com