Maxiemendamento, tagli alla sanità per 2,3 miliardi

Tagli pari a 2,352 miliardi, per il 2015, sul livello di finanziamento del Ssn. E’ quanto viene confermato nel maxiemendamento del governo al dl enti locali che, nella sua integrazione prevede anche l’autorizzazione per la Regione Calabria a ricorrere alla risorse necessarie per la stabilizzazione dei lavoratori Lsu-Lpu dei Comuni calabresi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com