Maxi operazione dei Carabinieri, smantellata una delle principali piazze di spaccio di Catania

Maxi operazione dei Carabinieri di Catania che stanno eseguendo trentasette mandati di arresto diramati dalla Direzione distrettuale antimafia nel corso di una vasta operazione contro il traffico e lo spaccio di stupefacenti.

 L’operazione dei Carabinieri si è svolta tra Catania, Caltanissetta e Ragusa. Le trentasette persone raggiunte dal mandato di arresto dovranno rispondere – a vario titolo – dell’accusa di associazione finalizzata al traffico e spaccio di sostanze stupefacenti.

 Per l’operazione sono stati impegnati centocinquanta militari dell’arma dei Carabinieri. Il blitz è iniziato alle prime luci dell’undici gennaio. Nel corso della giornata i vertici delle forze dell’ordine che hanno seguito le indagini e l’inchiesta dovrebbero tenere una conferenza stampa per fare il punto sulla maxi operazione che rappresenta un altro duro colpo alla criminalità organizzata.

 Le indagini hanno portato allo smantellamento di una parte importante della manovalanza e degli organigrammi della mafia organizzata siciliana. Gli inquirenti hanno infatti individuato e bloccato il traffico di stupefacenti in una piazza controllata dalla famiglia dei Santapaola e gestita dal clan dei Nizza, già decisamente noto alle forze dell’ordine. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com