Mascherine e tamponi, vero salasso sulle tasche degli italiani

Dotarsi di mascherine Ffp2 e sottoporsi regolarmente ai tamponi anti-Covid rappresenta un salasso per le famiglie, e può arrivare a costare fino a 4.824 euro all’anno per un nucleo di 4 persone. Lo denuncia Consumerismo No Profit, associazione dei consumatori che ha redatto uno studio per capire come l’attuale emergenza sanitaria incida sulle tasche degli italiani.

Considerando dunque i prezzi medi delle mascherine, ogni singolo cittadino, stima Consumerismo, “spende circa 300 euro all’anno tra chirurgiche e Ffp2, cui si aggiungono 75 euro di spesa mensile per i tamponi (ipotizzando un tampone rapido e uno molecolare al mese), per una spesa totale di 1.200 euro annui”. Una famiglia di 3 persone, per le stesse voci di spesa e ipotizzando gli stessi consumi, deve affrontare un costo pari a 3.618 euro annui. Spesa che può arrivare a 4.824 euro annui in caso di nucleo familiare composto da 4 persone, che spende per tutta la famiglia 1.224 euro annui per le mascherine, 3.600 euro per i tamponi.

“Un vero salasso – commenta il presidente Luigi Gabriele – Chiediamo che il costo di mascherine e tamponi sia totalmente a carico del servizio sanitario per le famiglie con Isee fino a 20mila; oltre tale soglia, chiediamo la deducibilità di tali spese almeno al 50%”.

Circa Redazione

Riprova

Palazzo Spadaro: approvato progetto preliminare (7 milioni di euro, richiesti alla Regione) per alloggi a canone sostenibile

La Giunta municipale ha approvato il progetto preliminare, redatto dall’Ufficio tecnico per un importo complessivo …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com