Maroni, sul Logo c’è accordo con Expo

MILANO.  “Abbiamo un accordo preciso con la società Expo 2015 che regolamenta l’uso del logo da due anni. Possiamo cambiare le regole ma non si può accusare la Regione Lombardia di averle violate”,  cosi’ Roberto Maroni risponde a chi gli chiede di togliere il logo dell’Expo dalla locandina del convegno sulla famiglia tradizionale in programma il 17 gennaio e ritenuto omofobo dalle associazioni gay e dalle opposizioni. “Questa polemica basata sul nulla, anzi sulla falsità, e’ chiusa”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com