“Mario Balotelli spacciò droga”

Mario Balotelli si sarebbe messo a spacciare droga per scherzo, nel quartiere di Scampia durante un soggiorno a Napoli. E’ quanto ha rivelato il pentito di camorra, Armando De Rosa, in un interrogatorio con i pm di Napoli, Antonio D’Amato e Enrica Parascandolo. Stando a quanto dichiarato da De Rosa, SuperMario aveva espresso il desiderio di visitare Scampia recandosi nel quartiere accompagnato da alcuni esponenti del clan. “Dopo aver assistito alla vendita – di dosi di cocaina ed eroina – per scherzare chiese anche di poter spacciare lui alcune dosi e così fu lui a consegnare ad un cliente che passava. Ricordo anche – ha aggiunto il pentito – che chiedemmo a quel tossico se avesse riconosciuto Balotelli ma lui neanche ci credette”. Non si è fatta attendere la replica dell’attaccante del Milan, che ha affidato la sua risposta a Twitter: “Ahahaha adesso spaccio droga! Prima andavo a put…E magari poi lo prenderò anche in …. MA VERGOGNATEVI”. Il posto sul social network che poi lo stesso Mario ha cancellato, intervenendo di persona dopo gli allenamenti: “Odio la droga, è una bugia incredibile. Capisco che non piaccio a tutti, ma non si deve esagerare”, ha sottolineato l’azzurro. “L’ ho scritto, poi l’ho cancellato. All’inizio ridevo, poi ho pensato che queste persone possono mettermi nei guai”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com