Marò: Gasparri, da Ferrari piccolo gesto. Non è lutto per ‘morte’ diritto internazionale

 

“Ora basta. Le autorità indiane non hanno alcun diritto di criticare le manifestazioni di solidarietà che si terranno, in India come altrove, in segno di vicinanza ai nostri marò ingiustamente detenuti. La decisione della Ferrari di apporre la bandiera della Marina Militare italiana sulle sue monoposto è un piccolo gesto per far sentire ai nostri militari che l’Italia non li dimentica. E questo nessuno lo può impedire. Il governo indiano sta oltrepassando ogni limite. Mica la Ferrari corre con il lutto per la morte del diritto internazionale”. Lo dichiara il presidente dei senatori del Pd, Maurizio Gasparri.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com