Manovra, slitta il voto sugli emendamenti

Le votazioni in Senato sulla manovra si preannunciano  blindate. La definizione delle riformulazioni delle proposte di modifica parlamentari, prima fra tutte quella sul Superbonus sono congelate. Le riunioni della Commissione Bilancio previste per domenica sono infatti state tutte sconvocate. L’ipotesi che prende piede in queste ore che si voti la fiducia sul maxi-emendamento giovedì 23.

Sono state sconvocate le sedute della commissione Bilancio del Senato, che avrebbe dovuto iniziare a votare gli emendamenti alla legge di bilancio. L’ennesimo rinvio è dovuto alla necessità della Ragioneria generale dello Stato di esaminare e bollinare le proposte di modifica del Parlamento.

La commissione non ha ancora iniziato a votare gli emendamenti alla manovra, che quindi avrà a disposizione pochissimo tempo per dare il via libera al provvedimento. Al momento è stata fissata solo la seduta di oggi (ore 9). Se i senatori avranno bisogno di più tempo, rispetto alla tabella di marcia fissata al momento a Palazzo Madama, non è escluso si prosegua anche martedì con le votazioni ma, in questo caso, il calendario dell’aula dovrebbe slittare e l’approvazione di Palazzo Madama dovrebbe arrivare a ridosso del Natale (probabilmente giovedì 23 dicembre). Dopo il 25 dicembre sarà il turno della Camera, dove la legge di bilancio farà un passaggio formale per il via libera definitivo. Una manovra blindatissima quella di fine anno.

Circa Redazione

Riprova

Cosenza, Fabio Gallo (Movimento NOI): il Planetario “dalle stelle alla stalle”

Dopo neanche un anno dalla consegna da parte dell’impresa appaltatrice, il Planetario di Cosenza versa in …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com