Manichini insanguinati contro il ministro Kyenge

Manichini insanguinati davanti alla sede di un municipio di Roma contro la partecipazione del ministro Kyenge ad un dibattito a Ostia, quartiere litorale della Capitale. E’ il blitz messo in atto questa mattina da Forza Nuova. “Il nostro gesto dimostrativo vuole rappresentare agli italiani il pericolo in cui si troveranno i cittadini se venisse applicato lo Ius Soli – spiega uno dei responsabili di Forza Nuova, Pablo De Luca.  I manichini, affissi su un cancello del municipio e messi all’alba, sono stati subito rimossi dal personale del municipio. “Il nostro gesto dimostrativo vuole rappresentare agli italiani il pericolo in cui si troveranno i cittadini se venisse applicato lo Ius Soli – spiega uno dei responsabili di Forza Nuova, Pablo De Luca – Le sue parole traboccano di razzismo nei confronti della cultura europea”.

(Ansa)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com