Manarola, a Natale c’è il presepe più grande del mondo

La magia delle Cinque Terre e del borgo di Manarola, pittoresca e colorata frazione del comune di Riomaggiore, è unica in ogni periodo dell’anno ma c’è un momento in cui diventa ancora più emozionante: è la suggestiva atmosfera natalizia con il Presepe più grande del mondo, inaugurato nel 2007 e subito inserito a pieno titolo nel Guinness dei Primati.

Il Presepe luminoso, vero inno al Natale, è stato ideato e costruito da Mario Andreoli che, dal 1976, ha dedicato la sua vita alla realizzazione di un’incredibile opera unica nel suo genere che, con la sua poesia, illumina la Collina delle Tre Croci puntualmente ogni anno a partire dall’8 dicembre fino ai primi giorni di febbraio.

In trent’anni di appassionato lavoro, Andreoli è riuscito a ricoprire tutta la collina di luci e a regalare un autentico spettacolo per gli occhi e per il cuore.

Oggi, sono circa 300 le sagome dei personaggi, alte da uno a tre metri, tra cui non possono mancare, in un borgo marinaro della Riviera ligure di Levante, pescatori e pesci accanto ai pastori, le pecorelle, i contadini e gli altri simboli della Natività. Sulla sommità spicca la capanna con il Bambino Gesù e la cometa.

Per dare vita al Presepe sono stati utilizzati circa 8 chilometri di cavi elettrici, 17.000 lampadine e più di 300 figure ad altezza naturale, ricavate da materiali di recupero o inutilizzati. In più, dal 2008 il Presepe si è dotato di un impianto fotovoltaico che lo alimenta diventando, oltre che meraviglioso, anche ecologico.

Il colpo d’occhio che si gode dal borgo è unico e mozzafiato: il Presepe è una vera opera d’arte, di luci e di colori che riscaldano il periodo più magico dell’anno, un “tocco in più” alla già grande bellezza di uno dei borghi più affascinanti di Liguria, Manarola, nel circuito dei Borghi Più Belli d’Italia.

E anche quest’anno il Presepe di Manarola non mancherà di svettare sulla “collina delle luci” e di mandare un segnale di gioia e speranza. L’inaugurazione, come di consueto, avverrà l’8 dicembre e sarà, in questo particolare 2020, trasmessa in diretta streaming per consentire a tutti di poterlo ammirare direttamente da casa.

Circa Redazione

Riprova

Camorra: interessi Casalesi in alimentare, 12 misure cautelari

Una inchiesta dei carabinieri e della polizia penitenziaria, coordinata dalla Procura di Napoli, ha portato …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com