Maltempo: miniciclone Lucy arriva al Sud. Latina la città più colpita

Il miniciclone Lucy investe l’Italia. L’ondata di maltempo che in queste ore imperversa al Sud Italia, si è originata dalla zona sud-est della Sardegna, e causerà temporali e venti forti che non ci lasceranno prima del prossimo 22 aprile. “E’ attivo in queste ore il mini-ciclone mediterraneo, che i centri meteorologici mondiali hanno chiamato ‘Lucy’. Sta provocando nubifragi sul nuorese e temporali su tutto il Mar Tirreno”,  afferma il meteorologo de www.ilmeteo.it, che spiega come “le piogge si stanno portando su Sicilia, Campania, Calabria e anche sul Lazio, dove è atteso un rapido peggioramento nelle prossime ore. La zona più colpita sarà la provincia di Latina”.

Ma nessuna regione sarà risparmiata: “tutta l’Italia -sottolinea infatti l’esperto- è interessata da rovesci e temporali. Le uniche zone per ora escluse dalle precipitazioni sono Toscana e le coste della Liguria”. In generale,precisa il metereologo,  “il maltempo ci accompagnerà per tutto il fine settimana: domani sono previste piogge dappertutto. Temporali anche a Roma, nelle regioni centromeridionali e nel Nordest”.

Per i prossimi giorni è previsto un lieve miglioramento in Sardegna. Ma la tregua durerà il tempo di un giorno. Già domenica, infatti,  nuovi rovesci interesseranno l’isola.  Sanò sottolinea inoltre, che sempre domenica, il maltempo vedrà “il resto dell’Italia diviso in due: piogge al Nord e schiarite al Centro-Sud, dove nuove pioggie sono previste per la prossima settimana. Dopo il 22 tuttavia, la primaverà tornerà in tu’’italia. Sole e temperature gradevoli, spazzeranno via definitivamente il ciclone Lucy.

Circa redazione

Riprova

Hacker filorussi rivendicano attacco a siti istituzionali

Il collettivo filorusso Killnet la notte scorsa ha rivendicato un nuovo attacco Hacker a siti istituzionali italiani. …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com