Maltempo in Francia, cinque morti per le inondazioni del fiume Aude

È di almeno cinque morti il bilancio delle violente piogge che, nella notte, hanno colpito la zona a nord di Carcassonne, nel dipartimento dell’Aude, Francia meridionale. Una donna è stata travolta dall’acqua a Villardonnel e altre due persone sono state trovate morte a Villegaihenc, ha reso noto il prefetto del dipartimento, Alain Thirion. Molte strade risultano interrotte a causa delle inondazioni, che la vigilanza meteo francese ha definito “senza precedenti dal 1891”.

La zona inondata è quella della valle “media” del fiume Aude, che dà il nome alla regione, dove ormai si sfiorano i 7 metri di pioggia caduta durante la notte. In tutta la zona continua a piovere ma la crescita del livello del fiume sembra aver raggiunto il suo picco massimo.

“Le mie condoglianze alle famiglie”, ha scritto Twitter il ministro della Transizione ecologica, Francois de Rugy, che ha lodato “la mobilitazione delle agenzie statali, del dipartimento e dei comuni” per i soccorsi. Le autorità hanno spiegato che in una quindicina di comuni, nel nord dell’Aude, la situazione è “delicata”, mentre in altri sei “preoccupante”. A nord di Carcassonne, tutte le strade risultano interrotte, le scuole rimangono chiuse e la prefettura e i vigili del fuoco hanno chiesto ai residenti di non uscire di casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com